Calcolo parcella avvocato

Liquidazione giudiziale compenso avvocati in ambito Civile, nuove tabelle. Articoli 1 – 11 D.M. 55/2014

Con il Decreto Ministeriale 55 del 2014  si attua una piccola rivoluzione nelle tariffe forensi. Il decreto sancisce la fine della retribuzione per ogni singola attività sostenuta e introduce il concetto di fasi specifiche. Ogni procedimento è caratterizzato quindi dalle proprie fasi, fasi che nel loro insieme vanno a determinare la prestazione complessiva e consentono il calcolo parcella.

Da questa pagina è possibile accedere a tutti gli strumenti per il calcolo della parcella dell’avvocato. I diversi strumenti sono stati suddivisi per giurisdizione e per materia. Oltre a questi strumenti ci sono anche i tool per l’emissione delle fatture in regime ordinario ed in regime dei minimi.

Calcolo parcella per giurisdizione

Calcolo parcella per materia

Tutte le materie/giurisdizioni – Tabelle 2014

Fatturazione

La Parcella

La parcella è il documento con il quale il un libero professionista chiede al suo cliente il pagamento per le prestazioni svolte su incarico del cliente stesso. Nella parcella il compenso dovuto è indicato come come onorario. In passato questo documento veniva chiamato notula.

La parcella è fiscalmente equivalente alla fattura. I liberi professionisti presentano una parcella comprensiva di ritenuta d’acconto che è assoggettata alle stesse regole delle fatture. Le parcelle emesse nei confronti titolari di partita IVA , infatti,  devono essere registrate nella contabilità fornitori, proprio come tutte le altre fatture.

Fino al Decreto Bersani -legge n. 248/2006- i professionisti i iscritti agli albi professionali redigevano le parcelle in conformità alle tariffe professionali individuate dagli ordini di riferimento. Oggi le tariffe professionali,  sia le massime sia le minime, sono solo orientative.

calcolo parcella avvocato

Progetto di notula

Il progetto di notula è un documento senza valore fiscale , simile alla fattura pro forma, emesso da un professionista quando ha terminato la sua prestazione. Viene chiamato anche

  • avviso di notula
  • relata di parcella
  • avviso di parcella

Il suo di contenuto è analogo a quello della notula definitiva (la parcella), di solito viene emesso, in attesa del pagamento, per evitare al professionista di anticipare il versamento dell’IVA. In seguito al progetto di notula, al momento del pagamento, verrà poi emessa la parcella con valore fiscale.

Il suo uso è decaduto da quando è stato concesso, ad aziende e lavoratori autonomi, di versare l’IVA periodica non più per competenza ma per cassa.

Calcolo parcella avvocato
Media voto 4.8 - (95%) su un totale di 4 voti

Un articolo di Alessandro Nicotra pubblicato il 5 dicembre 2014