TV su Snapchat - social network

TV su Snapchat, Facebook e Twitter

La notizia è questa, sarà possibile vedere la TV su Snapchat. La app del fantasmino trasmetterà una serie di documentari in prima assoluta. Si tratta dei documentari di Planet Earth II prodotti dalla BBC. Documentari appositamente revisionati per essere visti in verticale, ottimizzati per gli smartphone.

Il mondo dei social media è sempre fertile di notizie più o meno interessanti. Quella di oggi però mi sembra che abbia un certo rilievo e che meriti un piccolo approfondimento.

La prima cosa che mi viene in mente è che si va sempre di più verso una convergenza tra la televisione, così come la conosciamo, ed i nuovi mezzi di diffusione come i social network. Ma più che una convergenza mi pare si tratti di un cooptazione. Non mi sembra infatti che il processo in corso sia così democratico. In parole povere, i canali televisivi non vedono affatto di buon occhio il fatto che i contenuti stiano migrando su altre piattaforme.

Ovviamente si tratta di un primo esperimento che non sposterà di una virgola i dati di ascolto. Sono convinto però che questo sia solo il primo di una serie di passi. Oggi questi passi sono piccoli, domani saranno sempre più grandi. Il tutto avrè l’effetto di un terremoto sugli equilibri degli assetti dei media tradizionali. La TV sta diventando un prodotto di cui sarà possibile fruire anche in mobilità tramite i social network.

Tv su Snapchat, la guerra tra i social network

Un altro aspetto interessante è il fatto che la guerra tra i social network si stia spostando su nuovi territori di battaglia. Vecchi e nuovi concorrenti del social network per eccellenza, Facebook, stanno affilando sempre di più le armi per contendere fette di mercato al leader.

Questo della TV su Snapchat infatti non è un esperimento isolato. È cosa nota che Twitter sia crisi e quindi alla ricerca di nuove strategie. A quanto pare anche Twitter sta lavorando ad un progetto per portare la TV tra un tweet e l’altro.

Dal suo canto anche Facebook ha già messo in cantiere di  fare una invasione di campo.  L’idea di Facebook è un po’ diversa. A quanto pare dalle parti di Menlo Park si sta lavorando ad una app per Smart TV. Questa app dovrebbe consentire di vedere i video di Facebook in streaming sugli apparecchi televisivi.

Come è ormai chiaro la battaglia tra i big di internet ci porterà ad assistere a cambiamenti sempre più profondi e sempre più veloci nel mondo della comunicazione. Questa riflessione mi fa sorgere un ultima domanda: è possibile che viaggiando a questa velocità i concorrenti rischino di lasciarsi indietro la parte più consistente dei loro utenti?

Grazie per aver letto il mio articolo TV su Snapchat, Facebook e Twitter.

TV su Snapchat, Facebook e Twitter
Media voto 5 - (100%) su un totale di 5 voti

Alessandro Nicotra
Alessandro Nicotra

Scrivo articoli e guide per aiutare le persone a superare gli ostacoli che sorgono nell'uso di tecnologie digitali, nuovi media, social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *