blocco chiamate indesiderate - messaggi SMS

Blocco chiamate indesiderate – blocco messaggi SMS

Quello delle telefonate che arrivano da parte di scocciatori è un problema serio e sentito da molti. Gli scocciatori sono tanti e di tipo diverso: call center, venditori, sondaggisti, recupero credito etc. A volte non si tratta di semplici scocciatori ma di stalker, caso molto più grave perché è a rischio la serenità della vita delle persone. In questo articolo ti spiego tutti i metodi per difendersi attivando il blocco chiamate indesiderate.

Ti spiego anche come bloccare i messaggi di

  • WhatsApp
  • Messenger
  • Instagram
  • Telegram

e come bloccare gli SMS di mittenti scocciatori. Inoltre ti dico come fare ad iscriversi al registro delle opposizioni per proteggere la tua privacy dalle telefonate dei call center.

Blocco chiamate indesiderate sui cellulari

blocco chiamate da registro androidIl canale di comunicazione preferito dagli scocciatori è sicuramente il telefono cellulare. È sul tuo numero di telefono mobile che arrivano la maggior parte delle comunicazioni indesiderate, come fare quindi per bloccarle?

Per fortuna i nostri smartphone ci vengono incontro. Nelle versioni più recenti dei sistemi operativi

  • Android
  • iOS – iPhone
  • Windows Phone

è stato introdotto lo strumento per attivare il blocco chiamate in entrata da parte di un determinato mittente.

È molto facile bloccare uno scocciatore, ti spiego come fare. Se hai ricevuto una telefonata da una persona, da un numero, che non hai in rubrica, e dal quale non vuoi ricevere  altre telefonate devi fare così:

  • vai nel registro delle telefonate del tuo smartphone
  • trova la telefonata del mittente che vuoi bloccare
  • fai un tocco prolungato sulla riga della telefonata

fai tap sulla voce di blocco del numero che a seconda dello smartphone potrà essere

  • aggiungi contatto alla lista nera
  • blocca numero
  • aggiungi alla lista delle telefonate indesiderate

Ecco fatto, da questo momento non riceverai più alcuna telefonata da questo numero. Se il mittente indesiderato provasse ancora a chiamarti, la sua telefonata verrebbe trasferita alla segreteria telefonica.

Ovviamente puoi bloccare tutti i numeri telefonici che vuoi ripetendo la procedura per ogni mittente indesiderato. In questo modo il telefono terrà una vera e propria blacklist dei numeri di telefono dei mittenti indesiderati.

Blocco chiamate di un contatto in rubrica

Potrebbe anche capitare che vuoi attivare il blocco chiamate sul numero di una persona che hai come contatto nella rubrica del tuo smartphone. Magari perché ci hai litigato e intendi bloccarlo prima che possa provare a chiamarti. In questo caso fai così:

  • Cerca il contatto che vuoi bloccare e apri la sua scheda
  • Tocca la matita per modificare il contatto
  • Fai tap sui tre puntini per aprire il menu di gestione del contatto
  • Metti la spunta a Devia a segreteria

blocco chiamate da contatto android

Alcune versioni di Android hanno una procedure leggermente diversa, con questi smartphone la procedura da seguire è questa:

  • Apri il contatto nella rubrica
  • Entra nel menu di gestione del contatto
  • metti la spunta a Tutte le chiamate alla segreteria

N.B. ho trovato questa procedura solo su smartphone Android. Per gli altri sistemi ti consiglio di seguire la procedura che ho spiegato all’inizio di questa sezione, andando a cercare nel registro delle chiamate l’ultima telefonata fatta o ricevuta dal contatto che vuoi bloccare ed attivare il blocco chiamate.

Scoprire di chi è il numero che ti sta chiamando

Ti piacerebbe sapere come si fa, prima di rispondere, a sapere di chi è il numero che ti sta chiamando? I sistemi sono diversi, puoi usare

  • Google
  • Facebook
  • Pagine Bianche
  • Pagine Gialle

e poi c’è il metodo che sta spopolando sugli smartphone di tutto il mondo. Se vuoi sapere tutto su questo metodo leggi l’articolo che ho scritto che ti spiega come scoprire di chi è il numero che ti sta chiamando.

Blocco SMS

Come per il blocco chiamate, i sistemi operativi per smartphone hanno introdotto anche il blocco SMS. Se quindi stai ricevendo degli SMS da uno scocciatore o ancor peggio da uno stalker la cosa migliore che puoi fare è mettere il mittente nella lista nera SMS.

Bloccare gli SMS su Android

Per bloccare il mittente di un SMS su uno smartphone Android, a seconda del telefono che hai, puoi seguire una delle procedure che descrivo di seguito

  • apri la chat con i messaggi SMS ricevuti dal mittente che vuoi bloccare
  • apri il menu di gestione
  • entra in persone e opzioni
  • fai tap su blocca (numero di telefono)
  • conferma il blocco del numero nella finestra di dialogo

blocco SMS android

Alcuni smartphone Android hanno una procedura semplificata, in questi telefoni per bloccare il mittente di un SMS puoi

  • aprire la sezione SMS del tuo smartphone
  • trovare la chat di SMS del mittente che vuoi bloccare
  • fare un tocco prolungato su di essa
  • fare tap sul simbolo di blocco in alto a destra
  • dare conferma

l’immagine è quella qui sotto a sinistra

altri blocchi SMS android

altri smartphone equipaggiati con diverse versioni di Android invece hanno un’altra procedura, che puoi vedere nell’immagine qui sopra a destra.

  • Entra nella chat dei messaggi SMS del mittente che vuoi bloccare
  • tocca la freccina verso il basso che vedi in alto a destra
  • tocca l’icona di blocco con la scritta Blacklist
  • fai tap su Aggiungi

a seconda dei telefoni Android le procedure sono un po’ diverse, comunque è sempre possibile bloccare il mittente di SMS indesiderati.

blocco SMS iPhone - non disturbareAttivare il blocco SMS su iPhone

Anche il sistema operativo iOS mette a disposizione una procedura per proteggerci da scocciatori e sopratutto dagli stalker.

Per attivare il blocco del mittente di SMS indesiderati su iPhone la procedura è molto semplice

  • apri la chat dei messaggi SMS
  • entra nei dettagli della chat
  • sposta lo slider denominato Non disturbare verso destra

blocco SMS microsoft windows phoneBloccare un mittente di SMS su Windows Phone

Come ti dicevo poco fa anche Microsoft ha capito l’importanza di uno strumento per bloccare gli SMS indesiderati.

Così anche sui telefoni con sistema operativo Windows Phone è possibile bloccare i mittenti di SMS indesiderati, fai così:

  • entra nella sezione SMS di Windows Phone
  • nell’elenco delle chat trova quella della quale vuoi bloccare il mittente
  • fai un tocco prolungato su di essa
  • nel menu che si apre fai tap su Blocca Numero
  • Nella schermata successiva fai tap su Blocca per confermare

Bloccare contatti sulle messaggerie

Come è noto a tutti, nell’epoca degli smartphone i sistemi per comunicare sotto tantissimi. I più diffusi sono le messaggerie dei social network e i sistemi di messaggistica istantanea. Ora ti spiego come bloccare mittenti indesiderati su

  • Messenger
  • Direct
  • WhatsApp
  • Telegram

blocca contatto su messengerBlocco contatto su Messenger

Come sai Messenger è il sistema di messaggistica istantanea di Facebook, è molto diffuso e per questo anche a rischio sotto l’aspetto della privacy. Sapere come bloccare un interlocutore poco gradito ti sarà sicuramente utile.

Per bloccare un mittente su Messenger devi fare così:

  • entra nella chat che hai avuto con questo mittente
  • vai nei dettagli utilizzando l’icona con la i nel cerchio in alto a destra
  • scorri la pagina dei dettagli fino in fondo e tocca Blocca

ora puoi fare 4 diverse cose

  1. Bloccare il mittente su Messenger
  2. Bloccare il contatto su Facebook
  3. Entrambe le cose
  4. Nessuna

Per attivare le opzioni devi spostare i relativi slider verso destra.

Molto interessante anche la funzione C’è un problema, tramite questa voce è possibile accedere ad un menù che ti consente di segnalare comportamenti pericolosi:

  • Comportamento intimidatorio
  • Suicidio o autolesionismo
  • Sta fingendo di essere qualcun altro
  • Condivisione di contenuti inappropriati
  • Discorsi di incitazione all’odio

Se ti dovessi trovare in una di queste situazioni non esitare ad inviare un feedback, agli operatori di Messenger.

Bloccare un contatto su Direct

Direct è il sistema di messaggeria di Instagram. Se stai ricevendo messaggi indesiderati tramite Direct la cosa migliore che puoi fare è quella di bloccare il mittente.

Per bloccare un mittente su Direct fai così:

  • Entra nella chat di cui vuoi bloccare il mittente
  • fat tap sull’icona con la i nel cerchio in alto a destra
  • nella schermata successiva tocca la voce Blocca utente
  • fai tap su Sì, confermo nella finestra di dialogo che compare

blocco contatto su Direct Instagram

Bloccare un contatto su WhatsApp

Ovviamente anche WhatsApp ha il problema degli scocciatori e sopratutto degli stalker. Per bloccare un contatto su WhatsApp devi entrare nella chat che hai con la persona che intendi bloccare. Andare nel menu di gestione della chat facendo tap sui tre puntini che vedi in alto a destra. Nel menu che si apre ora puoi bloccare il contatto e se necessario segnalarlo agli operatori di WhatsApp.

Se vuoi sapere tutto su come bloccare/sbloccare un contatto o su come aggirare il blocco su WhatsApp leggi l’articolo che ti spiega come fare.

Blocco del contatto su Telegram

E ovviamente anche la meno nota Telegram (anche se tecnologicamente la migliore), dà ai suoi utenti la possibilità di bloccare un mittente fastidioso o indesiderato.

Per bloccare un contatto su Telegram procedi in questo modo:

  • entra nella chat del mittente che vuoi bloccare
  • fai tap sul suo nome nella parte alta del display
  • ora fai tap sui tre puntini in alto a destra
  • nel menu che si apre tocca la voce blocca
  • dai l’OK per bloccare il contatto

blocco contatto telegram

Registro delle opposizioni

Torniamo ora a parlare di telefonate e di come difendersi dalle chiamate indesiderate. Già normalmente le nostre linee di telefono, sia fisso, sia mobile, sono tempestate da telefonate di tipo commerciale. Operatori di telemarketing ci chiamano ad ogni ora, sopratutto in quelle in cui non vorremmo essere scocciati. Se poi, sfortunatamente, il tuo numero è presente in qualche elenco pubblico, allora le scocciature saranno una costante delle tue giornate.

C’è un modo per mettere un freno a tutto questo ed attivare un blocco chiamate a monte. Il modo è quello di iscriverti al Registro delle Opposizioni. Iscrivendoti al Registro Pubblico delle Opposizioni comunichi ai call center che non vuoi ricevere telefonate di telemarketing sul tuo numero di telefono. I call center, per legge, dovrebbero rispettare questa tua volontà. Ovviamente non tutti lo fanno ma se hai voglia puoi sempre denunciare chi non rispetta la tua volontà e costringerlo a rispettarla (ed a pagare le spese legali).

Unico neo di questo servizio e che si può attivare solo su numeri presenti nei registri pubblici, per cui, se sei tempestato di telefonate pur non avendo il tuo numero sugli elenchi non potrai fare ricorso al Registro delle Opposizioni.

Ci si può iscrivere al Registro delle opposizioni per attivare il blocco chiamate in vari modi

  • compilando un modulo sul sito web del registro
  • inviando una email a abbonati.rpo@fub.it
  • telefonando al numero verde 800 265265
  • inviando un fax al numero 06 54224822
  • inviando una lettera raccomandata a: “Gestore del registro pubblico delle opposizioni – abbonati”  – Ufficio Roma Nomentano – Casella Postale 7211 – 00162 Roma (RM)

Maggiori dettagli e moduli prestampati li trovi sul sito, in ogni caso i dati da indicare sono i seguenti:

  • numero telefonico da iscrivere
  • nome e cognome
  • data e luogo di nascita
  • codice fiscale
  • indirizzo di posta elettronica

Conclusioni

La privacy è un diritto di ognuno di noi e come ben sai è messa a dura prova ogni giorno. Le telefonate e messaggi indesiderati sono una costante negativa delle nostre giornate. Quindi, se impari ad usare gli strumenti giusti per difendere la tua privacy guadagni tempo e qualità della vita. Pensaci.

Grazie per aver letto il mio articolo Blocco chiamate indesiderate – blocco messaggi SMS .

Blocco chiamate indesiderate – blocco messaggi SMS
Media voto 5 - (100%) su un totale di 2 voti

Alessandro Nicotra
Alessandro Nicotra

Scrivo articoli e guide per aiutare le persone a superare gli ostacoli che sorgono nell'uso di tecnologie digitali, nuovi media, social network.

1 commento

  1. Si da x scontato ke se 1 viene bloccato debba essere x forza 1 stalker, nn è così. X fortuna o purtroppo nn è così, ci sono casi limite ke nessuno prende in considerazione. X es. possono essere cari amici cn cui si è avuto malumore. Alcune persone bloccano x nn dare possibilità di replica, sapendo di aver torto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *