contatto bloccato whatsapp

Contatto bloccato: come superare il blocco su WhatsApp

È una cosa che può succedere a tutti prima o poi, scoprire che hai un contatto bloccato su WhatsApp. I motivi per bloccare su WhatsApp possono essere diversi. Al primo posto, ovviamente, c’è il litigio tra fidanzati, in questo senso un classico è la maniera di dire “se ti blocca ti ama”. E spesso i lettori mi scrivono “l’ex mi ha bloccato, cosa posso fare?”

Ma tra i motivi per operare un blocco WhatsApp possono esserci i più disparati: dall’errore tecnico, al desiderio di isolarsi da qualcuno, dalla ripicca, fino ad arrivare a situazioni limite come lo stalking. Un po’ come succede anche su Facebook. Voglio sottolineare come questo articolo, Contatto bloccato: come superare il blocco su WhatsApp, non rappresenti in nessun modo un incentivo allo stalkeraggio, comportamento cui sono fortemente contrario e che ricordo essere un reato perseguibile dalla legge.

Ci sono tante persone che possono risolvere i loro problemi di comunicazione semplicemente rientrando in contatto. È per queste persone che scrivo questa guida sperando che dando il giusto segnale possano riprendere a comunicare e risolvere le loro questioni.

Bloccare un contatto su WhatsApp

Prima di addentrarci nella tecnica per superare l’ostacolo un contatto bloccato, ti spiego in che consiste un blocco WhatsApp e come lo si mette in atto. WhatsApp è l’app di comunicazione più diffusa, essendo una app molto evoluta dispone anche di diversi presidi di sicurezza. Uno di questi è appunto la possibilità di bloccare le comunicazioni con un altro utente.

Il blocco WhatsApp è a tempo indeterminato ma è comunque reversibile. Per bloccare un contatto basta andare all’interno della chat del contatto e cercare l’opzione Blocca.

Nei telefoni Android questa funzione si trova nella chat del contatto, all’interno del menu delle opzioni. Il menu delle opzioni è quello in altro a destra la cui icona sono tre puntini disposti in verticale. All’interno del menu c’è la voce di menu Altro sotto la quale c’è il comando Blocca.

blocca utente android

Ricapitolando: Chat → Menu  → Altro → Blocca

Negli iPhone questa voce la trovi all’interno della scheda Info contatto a cui puoi accedere facendo tap sul nome del contatto nella parte alta della chat. Il comando per bloccare il contatto è in fondo a questa scheda.

blocca utente iPhone

Se vuoi sapere come bloccare anche i mittenti di

  • Telefonate
  • SMS
  • Telegram
  • Messenger
  • Direct

leggi l’articolo un cui spiego passo passo come fare ad attivare il blocco chiamate ed il blocco messaggi.

Sbloccare un contatto su WhatsApp

Come ti dicevo prima, il blocco del contatto è reversibile. Per sbloccare un contatto si procede allo stesso modo che si utilizza per bloccarlo. Nel caso un contatto sia stato bloccato la voce del menu, raggiunta con lo stesso percorso fatto in precedenza, è Sblocca.

Ricapitolando:

  • sblocco WhatsApp telefoni Android: Chat → Menu → Altro → Sblocca
  • sblocco WhatsApp iPhone: alla fine della scheda Info contatto → Sblocca contatto

sblocca utente whatsapp

Domande sugli effetti del contatto bloccato

Bloccare su WhatsApp produce l’effetto immediato di non consentire invio di messaggi sulla chat. La chat risulta quindi inutilizzabile. L’invio di eventuali messaggi sulla chat è consentito ma questi non vengono consegnati al destinatario. Il messaggio rimane visibile sulla chat con una sola spunta grigia. Anche nel caso in cui la chat venisse successivamente sbloccata, i messaggi inviati durante il blocco andranno persi.

Contatti bloccati, info e immagine del profilo

Mi capita spessissimo di ricevere domande su questo argomento di solito mi chiedono

  • chi mi blocca su WhatsApp cosa vede di me?
  • i contatti bloccati su WhatsApp possono vedere il mio stato?
  • chi mi blocca su WhatsApp vede il mio stato?
  • se blocco un contatto su WhatsApp cosa vedo?

Alcune domande sono apparentemente uguali. Ma non è proprio così.

Per quanto riguarda le informazioni di contatto queste rimarranno visibili alla parte bloccante. Ad esempio se io bloccassi un mio contatto continuerei a vedere le sue informazioni di contatto compresa l’immagine del profilo di WhatsApp.

Dal suo canto il contatto bloccato continuerebbe ad accedere ad alcune informazioni  di contatto ma non alla mia immagine del profilo ne alle informazioni sull’accesso. Quindi il contatto bloccato non può sapere se sono online o quando sono stato l’ultima volta online.

C’è una sola maniera per nascondere le informazioni di contatto ed è quella di agire sulle impostazioni della privacy.

Scoprire se un utente si è cancellato

Un po’ off topic ma comunque utile come informazione è la risposta ad un’altra domanda che ricevo spesso:

  • Come si fa a capire se un contatto si è cancellato da WhatsApp?

Succede che qualche contatto smetta di usare WhatsApp. Se uno smette di usare le chat, apparentemente sembra scomparso. Potresti avere la curiosità di capire se si è effettivamente cancellato o solo ha smesso di Wazzappare. È possibile accertarsi di questa cosa in due modi.

Prova a cercare il suo nome per iniziare una nuova chat, se non viene fuori vuol dire che non usa più la app di messaggistica. L’altro modo è quello di entrare nella sua scheda nei contatti del telefono e vedere se al suo numero è associata l’icona di WhatsApp. Semplice no?

Capire se sei stato bloccato su WhatsApp

Sono tanti i lettori che mi fanno domande su come di fa a capire se sei stato bloccato, le più frequenti sono:

  • come sapere se mi hanno bloccato il numero?
  • come faccio a capire se mi ha bloccato su WhatsApp?
  • si può vedere se ti hanno bloccato su WhatsApp?

Se anche tu hai di queste domande fai attenzione alla prossima sezione. Ci sono le risposte che cerchi.

Il primo segnale che può farti capire di essere stato bloccato lo hai quando non vedi più l’immagine del profilo di un tuo contatto. Ma questa, purtroppo, non è una prova certa. Ad esempio, tra i miei, ci sono alcuni contatti che non hanno una immagine del profilo. Potrei facilmente confonderli con utenti che mi hanno bloccato.

Per essere sicuro dovrei provare ad inviargli un messaggio e controllarne l’esito. Se il messaggio viene regolarmente consegnato allora siamo in presenza di un profilo senza immagine. Se, viceversa, il messaggio resta sulla chat con una sola spunta grigia allora con molta probabilità siamo stati bloccati. Ma nemmeno questa prova è sicura. Potrebbe essere che il nostro contatto non utilizza più il telefono con il numero che abbiamo in rubrica.

Anche il fatto di non vedere gli stati di WhatsApp che pubblica potrebbe essere un segnale che sei stati bloccato. Anche qui però non c’è alcuna certezza. È possibile infatti limitare la visibilità degli stati di WhatsApp agendo sulle impostazioni della privacy della app.

Come faccio ad essere sicuro di essere o non essere stato bloccato?

C’è solo una prova che ti può dare questa sicurezza. Se hai un dubbio sul fatto che una persona possa averti bloccato, invitarla a partecipare ad un gruppo. Se riuscirai ad invitarla allora i rapporti sono normali. Viceversa, se non è possibile invitarla allora puoi essere certo di essere stato bloccato.

C’è una controindicazione per questa prova. Se il contatto non ti ha bloccato e si vede aggiungere ad un gruppo senza un valido motivo, potrebbe insospettirsi. Non sarebbe difficile capire che lo hai aggiunto ad un gruppo solo per capire se ti ha bloccato o meno. Rischi di fare una figuraccia.

Come superare il blocco WhatsApp

Se hai capito meglio come funzionano i blocchi WhatsApp o se anche già lo sapevi, ora ti spiego come aggirare l’ostacolo. Hai bisogno di un complice o quanto meno del telefono di un familiare, o di quello un amico.  Se hai un secondo telefono dotato di SIM puoi usare quello.

Per rientrare in comunicazione con un contatto bloccato ci si avvale dei gruppi di WhatsApp.

Devi sapere che, anche se un contatto è bloccato nelle comunicazioni one-to-one, è possibile comunque che i relativi smartphone possano comunicare sui gruppi senza problemi. Magari nel tuo caso, come in molti altri, sei già su qualche gruppo insieme al contatto bloccato. Potresti scrivere lì. Ma tutti i partecipanti vedrebbero i contenuti della comunicazione e molto spesso non è il caso.

La soluzione è quella di creare un apposito gruppo composto solo da te e dalla persona nei confronti della quale c’è il blocco.

Creare un gruppo per superare il blocco WhatsApp

Se quindi esistesse un gruppo in cui ci siete solo tu e la persona verso la quale c’è il blocco potreste comunicare sul gruppo come se fosse un normalissima chat. Il problema è che WhatsApp non ti consente di invitare a far parte di un gruppo un persona bloccata. È qui che entra in gioco il complice o il secondo smartphone a tua disposizione.

Ovviamente il secondo smartphone deve avere installata e funzionante WhatsApp.

Come procedere

Figura 1

crea gruppo whatsapp android

  • Con il telefono complice crea un gruppo WhatsApp
  • Poi invita te stesso (il tuo telefono principale) a far parte del gruppo
  • Ora devi dare un nome al gruppo

Figura 2

gestisci gruppo whatsapp

  • Sempre con lo smartphone complice entra nella gestione del gruppo e nominati amministratore
  • Invita dal telefono complice la persona, nei confronti del quale hai il blocco, a fare parte del gruppo utilizzando la voce Aggiungi partecipante…
  • Fai uscire il complice dal gruppo utilizzando la voce Abbandona gruppo

Le due immagini che hai visto ti mostrano come fare la procedura su un telefono Android. Se hai un iPhone non preoccuparti, la procedura è molto simile.

A questo punto sul gruppo appena creato ci sarete solo tu e la persona nei confronti dei quali c’è il blocco sulla chat one-to-one. Puoi finalmente utilizzare questo gruppo per comunicare con essa. Prima di fare tutto quanto sopra descritto mi sento di doverti dare qualche utile consiglio, leggi il prossimo paragrafo.

Qualche consiglio

Un buon consiglio potrebbe essere quello di fare tutta l’operazione in un momento in cui sai che la persona non è online o addirittura ha il telefono spento, anche di notte se è il caso. In questo modo troverebbe il tuo messaggio al successivo accesso a WhatsApp e quanto meno leggerebbe questo.

Se una persona ti ha bloccato, ci sarà un motivo valido. Pensaci bene. Se utilizzerai questo sistema avrai l’opportunità comunicare nuovamente con essa e di dire quello che vuoi. Ma ricorda che questa è solo una occasione e che se la sprechi forse non ce ne saranno altre. Se devi chiarire qualcosa, se devi fornire prove della tua innocenza o buona fede fallo subito.

La persona coinvolta in questo gruppo potrà lasciarlo con la stessa semplicità con cui è stata coinvolta. Potrà bloccare il numero del complice che a questo punto non sarà più utilizzabile e la tua chance andrà persa.

È molto probabile che, per rientrare in comunicazione con la persona che ti ha bloccato, tu debba chiedere scusa. Se questo è il tuo caso ti consiglio di farlo come prima cosa e di farlo perbene. Il caro Marco Monty Montemagno ha fatto questo video che spiega come fare delle scuse se vuoi che vengano accettate. Ti consiglio di guardarlo ed ascoltarlo con attenzione.

Anomalie relative al blocco

A maggio del 2018 una anomalia del sistema ha fatto in modo che alcuni utenti bloccati potessero comunque inviare messaggio al contatto che, forte del blocco, credeva di non poterne ricevere. Gli utenti un questione oltre a poter mandare messaggi, potevano vedere anche le info, la foto, e gli ultimi accessi; ovviamente se i reciproci settaggi della privacy lo consentivano.

L’anomalia ha riguardato solo dispositivi con sistema operativo iOS, quindi gli iPhone e si sono verificati un numero limitato di casi. Il problema sembra essere stato lato server. Questo vuol dire che WhatsApp per risolverlo non ha dovuto  rilasciare una nuova versione della app ma ha avuto bisogno di lavorare sui propri sistemi per risolvere la questione.

Cosa fare se un contatto bloccato riesce a mandare messaggi

Se anche tu hai avuto un problema del genere puoi metterci rimedio anche da solo. Pare infatti che gli utenti coinvolti in questa vicenda siano riusciti a ripristinare il blocco del contatto, sbloccandolo e poi bloccandolo di nuovo. Quindi se un messaggio bloccato, per qualche motivo riesce a mandarti  un messaggio quello che devi fare è sbloccarlo e poi bloccarlo di nuovo.

Se non sai come si fa rileggi questo articolo in cui ho spiegato sia come bloccare un contatto, sia come sbloccare un contatto su WhatsApp.

Conclusioni

Il blocco di un contatto WhatsApp  è una situazione aggirabile, tieni presente però che si tratta comunque di una forzatura e che è il caso di utilizzarla a solo fin di bene. Il ripetersi di forzature come questa può essere considerata una forma di stalking.

Ora che ti ho detto tutto puoi provare a fare la pace con la persona che ti ha bloccato. Grazie per aver letto il mio articolo Contatto bloccato: come superare il blocco su WhatsApp.

Contatto bloccato: come superare il blocco su WhatsApp
Media voto 4.7 - (93.55%) su un totale di 31 voti

Un articolo di Alessandro Nicotra pubblicato il 22 giugno 2017
Alessandro Nicotra
Alessandro Nicotra

Scrivo articoli e guide per aiutare le persone a superare gli ostacoli che sorgono nell'uso di tecnologie digitali, nuovi media, social network.

133 commenti

  1. pensavo che se sono in un gruppo con una persona che mi ha bloccato io non vedo ciò che lei scrive sul gruppo e viceversa, non è così?

    1. Ciao Simona, le persone bloccate possono vedersi nei gruppi.

  2. BuonGiorno Amici !! Anzitutto Auguri di buon Anno !! Perdonatemi se vi chiedo una cosa !! Ho un Telefonino Vodafone 875 con la versione Firmware 4.1.1 Versione 3.4.0 !Secondo voi se non faccio l’aggiornamento il 31/12/2018 di Whatapp nuovo funzionerà ancora o no ???Grazie ancora !!Kevin

    1. Ciao Kevin auguri di buon anno a te ed a tutti i lettori di TuDigitale. Il telefono Vodafone 875 è un Alcatel One Touch modello OT4030D. Questo telefono non risulta essere nell’elenco degli smartphone per cui WhatsApp ha interrotto gli aggiornamenti e sui quali la app presto smetterà di funzionare. Il telefono in questione dovrebbe avere il sistema operativo Android 4.1 che è ancora supportato da WhatsApp (Android 2.1 e Android 2.2 sono in via di dismissione). Non ci metterei la mano sul fuoco ma credo proprio che non dovresti avere nessun problema.

  3. Buon Giorno Alessandro, volevo avere un chiarimento: ho bloccato una persona però saltuariamente vedo il suo profilo (per qualche giorno poi nuovamente oscurato) perché? Ma soprattutto la persona bloccata vede il mio profilo e le mie attività? Premetto che il numero è stato anche cancellato dalla rubrica…. Grazie Aldo

    1. Ciao Aldo, la persona che hai bloccato ti ha bloccato a sua volta. Però saltuariamente ti sblocca ed in quel frangente tu puoi vedere la foto e le info del suo profilo. Per la seconda domanda ti dico che puoi stare tranquillo, se non la sblocchi non può vedere le tue attività.

      1. Grazie per la risposta!! Ma quale può essere lo scopo di sbloccare se quindi non vede nulla? E per quanto rimane visibile l’immagine?

        1. Lo scopo penso sia quello di verificare se è ancora bloccato da te, o magari è un segnale di apertura. L’immagine che vedi resta visibile finché non ti blocca nuovamente.

  4. Ciao Alessandro, volevo domandare: se una persona mi ha bloccato su whatsapp solo per quanto riguarda lo stato, la persona in questione può però vedere il mio stato? Grazie, ciao

    1. Ciao Francesca, credo tu ti rifersica al fatto che è possibile impostare una privacy per gli stati di WhatsApp ed escudere uno o più contatti dalla possibilità di vedere gli aggiornamenti di stato. In questo caso la risposta e sì. Diversamente da altre impostazioni di blocco, in questo caso la limitazione non è reciproca. Se impedisci ad una persona di vedere i tuoi aggiornamenti di stato, tu continuerai a vedere i suoi aggiornamenti di stato.

  5. Ciao Alessandro, come faccio ad aggirare un blocco su WhatsApp?

    1. Ciao Barbara, scusa ma la tua domanda mi lascia un po’ basito. Ho scritto un intero articolo, questo che hai commentato, per spiegarlo. Se non lo hai letto con attenzione ti prego di farlo ora.

  6. Salve. Se io blocco una persona…..e questa persona cerca di contattarmi comunque scrivendo un messaggio su whatsapp…..anche se non mi arriva il messaggio in se stesso…..può arrivarmi una notifica che ha comunque provato a contattarmi??? Grazie

    1. Ciao Emanuele, il blocco di un utente su WhatsApp interrompe ogni comunicazione diretta incluse le notifiche. Quindi la risposta è no.

  7. Salve. Ho cambiato numero, ma tenendo lo stesso account gli utenti bloccati rimangono visibili nella sezione apposita. Posso cancellarli senza sbloccarli con il nuovo numero così da non veder più i loro numeri nella sezione delle persone bloccate e così che non mi possano ricontattare nemmeno sul nuovo numero?

    1. Non mi sono trovato in questa situazione, ma penso che se li cancelli loro perderanno le tue tracce.

  8. Ciao Alessandro, quindi per capire, se io blocco sull’app un contatto questo non vede la mia foto, però se mi inserisce in un gruppo con il telefono di un suo amico può comunque darmi fastidio…quindi il blocco se si sparla di persone male intenzionate o comunque stressanti vale poco, dovrei uscire dal gruppo ma mi ci potrebbe fare entrare altre 200 volte giusto? Se un contatto lo metto in lista nera sul telefono non inibisce WhattsApp, devo bloccarlo in entrambi i modi, telefono e applicazione per evitare chiamate, messaggi e whattsappate….però se ha il mio numero non sono mai sicuro fino a che non lo cambio….

    1. Allora Luca, prima di tutto ciao. Poi, molte delle cose che hai dette sono corrette. Una è un po’ diversa da come pensi. Se hai bloccato un contatto questo non può inserirti in un gruppo. Come ho scritto nell’articolo, ha bisogno di un complice che vi inserisca entrambi nello stesso gruppo. Tu a tua volta puoi uscire dal gruppo e bloccare anche il complice (se vuoi). In questo modo il contatto malintenzionato avrà bisogno di un nuovo complice ogni volta che vorrà inserirti in gruppo in cui c’è anche lui.

  9. Salve se una persona mi blocca ma poi resetta il telefono e magari scarica nuovamente WhatsApp sempre col vecchio numero, automaticamente si viene sbloccati o il blocco continua a sussistere?

    1. Ciao Rosa, la risposta è si. Il blocco persiste anche dopo aver reinstallato WhatsApp. I numeri bloccati continuano ad essere tali anche nel caso in cui tu trasferisca il tuo numero telefonico ed il tuo account WhatsApp su un nuovo telefono.

  10. Ho bloccato un contatto su whatsapp..ma ho ricevuto lo stesso un suo messaggio cosa significa?

    1. Ciao Eugenio, ho fatto molti test per verificare il funzionamento e le implicazioni del blocco dei contatti su WhatsApp, non mi è mai successo che un messaggio sia arrivato quando il contatto era bloccato. La cosa mi sorprende anche perché vorrebbe dire che qualcosa non va nella app! Io verificherei nell’elenco dei contatti bloccati se il blocco c’è ancora.

  11. Ciao Alessandro.. volevo chiederti una delucidazione. Una persona mi ha bloccato su WhatsApp , le ho mandato un messaggio che ovviamente è rimasto con una spunta grigia, ma se evidenzio il messaggio e clicco la icona “i” di informazioni mi dice che il messaggio risulta letto e consegnato ma non in che giorno e orario… come mai?

    1. Ciao Roberta, non so dirti perché le info sul messaggio lo danno come letto e consegnato. Però mi sento abbastanza sicuro di dirti che il destinatario quel messaggio non l’ha mai ricevuto.

  12. Buongiorno ho una piccola curiosità che non riesco a risolvere. Da un po di tempo a differenza di prima non vedo più se ha cambiato il suo stato, il fatto se è online spesso e se ha cambiato l’immagine. Ho provato a mandargli un messaggio convinta che mi aveva bloccato ed invece lo ha letto. Ho riprovato ieri con un altro messaggio e mi risulta ricevuto ma non letto. Mi ha cancellato dalla rubrica? Ha bloccato lo stato a me o mi ha bloccato? Grazie

    1. Ciao Sarah, inizio col dirti che se riceve i tuoi messaggi di certo non ti ha bloccata. Se non lo vedi online potrebbe aver impostato la privacy in modo da non poter ne vedere se qualcuno è online ne mostrare se è online. Per quanto riguarda lo stato: se ti riferisci a quello che dura 24 ore e poi viene eliminato, potresti essere stata esclusa dalle persone che lo possono vedere. Se invece ti riferisci alle info (che una volta erano considerate lo stato) che sono immagine e informazioni del profilo, quelle dovresti vedere e dovresti vedere eventuali aggiornamenti.

  13. Salve la mia fidanzata mi ha bloccato ma sse cambio numero facendo anche il reset del telefono la posso contattare oppure rimane bloccato anche se cambio numero.

    1. Ciao Leandro, mi dispiace se hai problemi con la tua fidanzata, cerca di risolverli. Rispondo alla tua domanda. Dipende, se cambi numero e fai una nuova installazione di WhatsApp potrai contattare nuovamente la tua fidanzata. Lei però non avendo il tuo nuovo numero in rubrica, riceverà il tuo messaggio, ma questo sarà segnalato come possibile spam. Se invece cambi numero e segui la procedura di WhatsApp per sostituire il numero del tuo account allora continuerai ad essere bloccato.
      Nel primo caso perderai anche la partecipazione ai gruppi in cui eri inserito.

  14. Allora dato che non sono pratico spiegazioni grazie. Bloccato su Facebook e penso anche su WhatsApp.. dato che non vedo la foto. Ma anche di altri non la vedo quindi può essere un caso. Inviato il messaggio ed oltre alla spunta si vede anche orario. Domanda: significa che ha letto il messaggio?

    1. Alessandro.. un po’ di chiarezza aiuterebbe. Hai inviato il messaggio su WhatsApp ed hai visto la spunta: una? due? due blu?

  15. Salve …quante volte un numero si può bloccare e sbloccare ?

    1. Ciao Simona.
      Non ci sono limiti. Ne di numero, ne di tempo. Su Facebook ad esempio dopo aver sbloccato una persona non la puoi più bloccare per le successive 48 ore. Su WhatsApp non ci sono restrizioni.

  16. Salve, volevo sapere se io ho bloccato un contatto su wazzap e nel tempo la sblocco solo x pochi secondi o minuti e poi lo blocco di nuovo, il contatto in questione se ne accorge se va a controllare il mio profilo? x esempio:intravede x un secondo la mia foto del profilo prima di diventare vuoto il cerchio o oppure rimane il cerchio vuoto ma sparisce x pochi secondi?..Non so se sono stata chiara. Saluti

    1. Ciao Chiara, nel momento in cui sblocchi il contatto, quella persona può vedere il tuo profilo. Quindi può “scoprirti”. Casomai fallo in orari in cui sei sicura che non sia online.

      1. Ok grazie, quindi se lo faccio e la persona non è online non può scoprirmi, giusto?

        1. Se non è online non lo scoprirà. Quando poi bloccherai di nuovo il contatto, la persona non vedrà nemmeno il tuo ultimo accesso.

  17. È possibile che le conversazioni vengono cancellate dal momento in cui si viene bloccati. Infatti oltre alla foto non riesco più a visualizzare le conversazioni avute con questa persona. Sono stata di sicuro bloccata. Sono delle prove ai fini legali. Come posso riottenere queste conversazioni?

    1. Ciao Bernadette, il blocco non influisce sulle conversazioni antecedenti allo stesso. Se non le trovi ci saranno altri motivi.

  18. Ciao Ale e grazie per le tue risposte…senti sto andando al manicomio ho un Huawei y530, su WhatsApp, nei messaggi vocali, mi esce download fallito e se se provo a mandare un messaggio vocale mi dice impossibile configurare il registratore per favore riprova più tardi. Da premettere che non ho all’interno la scheda sd ( ma in memoria c’è una scritta smonta scheda e anche cancella scheda premo su smonta scheda ma dopo un po ricompare) anche se all’interno non c’è la scheda….ho visto tutte le impostazioni di WhatsApp e anche scaricato più volte WhatsApp ho anche resettato il cell con le impostazioni di fabbrica ma niente. Da premettere che c’è spazio nella memoria del cell…mi dici cosa fare? grazie e cordiali saluti.

    1. Ciao Gianni, il tuo mi sembra più un problema hardware che di impostazioni. Il fatto che tu non abbia una scheda SD potrebbe essere all’origine del problema. Credo che WhatsApp cerchi il supporto di memorizzazione e non trovandolo ti dia messaggi di errore. Le FAQ di WhatsApp indicano come procedere. Fammi sapere se si risolve 😉

  19. Salve Alessandro, ho un’amica che “apparentemente” mi blocca, in quanto manca l’icona con la sua foto e l’ultimo accesso a WhatsApp. Però (!) pur essendo “apparentemente bloccato” sia lei che io leggiamo i rispettivi messaggi. chiedo : c’è stato qualche nuovo aggiornamento in WhatsApp? Mille grazie in anticipo!

    1. Ciao Fulvio, non ci sono aggiornamenti che riguardano il blocco dei contatti. Se riuscite a scambiarvi i messaggi di certo non ti ha bloccato. I segnali che mi hai evidenziato potrebbero essere l’effetto di impostazioni della privacy.

      1. lei giura di avere un “virus” nel telefono…. (?) chiedo : hai forse scritto info sulla privacy da qualche parte? possibile avere un link? vorrei ricambiarla con la stessa moneta 😉 mille grazie!

        1. Ciao Fulvio, ti rispondo con ritardo perchè un articolo sulla privacy di WhatsApp ancora non c’era. Però mi hai dato lo spunto per scriverne uno. Spero possa ancora esserti utile. Grazie.

  20. Ciao.. volevo sapere come posso fare per scoprire se un contatto mi sblocca e poi mi riblocca?

    1. Ciao Jessica, non è facile. Se un contatto che ti ha bloccato ti sblocca e poi ti blocca nuovamente nessuna segnale ti dirà che questo è avvenuto. L’unica possibilità è che tu stia guardando la chat di WhatsApp nel momento in cui questa cosa avviene. In questo caso vedresti ricomparire la foto del profilo ed eventualmente lo stato online.

  21. Ciao Alessandro, un contatto che mi ha bloccato (di cui non vedo foto profilo e a cui non posso mandare messaggi) vede la mia foto profilo e ogni volta che la cambio. Giusto? Ma vede anche la mia foto di stato temporaneo?
    Se il contatto che mi ha bloccato cambia numero x WhatsApp o usa un telefono dove non è più installato WhatsApp posso in qualche modo capirlo?
    Grazie.

    1. Ciao Sandra. Un contatto bloccato non vede gli aggiornamenti dello stato di WhatsApp (ma vede il cambio della foto del profilo).
      Se il contatto bloccato cambia numero di telefono, facendo la procedura prevista da WA per il cambio, si porterà dietro tutte le impostazioni. Tra queste è compreso il blocco del tuo numero. Se invece non fa la procedura di cambio numero di fatto ti sblocca perchè la sua sarebbe una nuova installazione di WhatsApp. Se poi invece smette di usare WA non hai possibilità di saperlo.

  22. Salve, ho lasciato la mia ragazza e l’ho bloccata su tutti i social possibili immaginabili e ho eliminato il numero dalla rubrica ma ho la sensazione di essere osservato: mi spiego meglio, ogni tanto dicevo squilli da parte sua anche se l’ho bloccata. Su WhatsApp inizialmente mi aveva bloccato anche lei e non vedevo più la foto. Ora rivedo la foto con il suo numero di telefono allora ho eliminato tutte le chat, ricevo comunque ogni tanto chiamate anonime e una volta mi ha persino videochiamato per sbaglio su WhatsApp anche essendo bloccata, la mia domanda è questa, perché succedono queste cose? È stalking? Sta utilizzando qualche metodo per aggirare i sistemi di sicurezza? Illegalmente, infine ho pensato se cambio il numero di cellulare, anche se è un numero a cui tengo, eliminerò definitivamente questo continuo “sentirsi osservato”fastidioso? Grazie mille.

    1. Ciao Alessandro, inizio col dirti che mi dispiace che tu stia avendo questi fastidi e rispondo all’ultima domanda: sì, se cambi numero puoi risolvere tutto.
      Le telefonate da numero sconosciuto non potrai bloccarle in alcun modo, l’unica cosa è non rispondere. Invece dubito che possa averti videochiamato via WA aggirando il blocco: non esistono metodi funzionanti per forzare il blocco, l’unico è quello descritto in questo articolo.

  23. Ciao Alessandro , ho bisogno anche io della tua collaborazione. Discorso inerente a ciò che porta ad un blocco. C’è la possibilità di capire chi entra spessissimo nel mio profilo per leggere la mia frase di stato e il mio orario di accesso ?? Ti ringrazio

    1. Ciao Paolo, mi dispiace ma WhatsApp non mette a disposizione alcuno strumento per capire se qualcuno vede il tuo profilo. Discorso diverso invece è per lo Stato di WhatsApp dove è possibile avere anche l’orario in cui le persone lo visualizzano.

  24. Ciao gentilmente mi servirebbe una informazione, io ho bloccato alcune persone però continuo a vedere le loro immagini e numero sul display come posso fare ad eliminarle totalmente?

    1. Ciao Giuseppe, se ho ben capito vuoi rimuovere definitivamente alcune chat. Per farlo, nella schermata principale di WhatsApp, individua la chat che vuoi eliminare. Su Android tieni il dito un po’ più a lungo di un tocco sulla chat. In seguito al tocco prolungato comparirà un menu in alto con la possibilità di eliminare la chat (simbolo del cestino). Su iPhone fai scorrere il dito sulla chat da destra verso sinistra. In entrambe i casi dovrai dare una conferma.

  25. È un po off-topic ma è successa una cosa davvero strana ad una mia amica.
    In pratica qualcuno le ha recapitato via posta un bel quaderno con stampate tutte le conversazioni sue di WhatsApp, come è possibile questo? Le ho chiesto se avesse mai dato il telefono a qualcuno e mi ha risposto di no, questo non significa che qualcuno non glielo abbia magari preso di nascosto per un po magari quando lei era in bagno o simile, ma questo è davvero possibile? Ho cercato qualcosa su internet ma a parte un vecchio trucco utilizzando WhatsApp Web, non mi sembra sia una cosa tanto semplice, ne sai di più?

    Ovviamente lei ora è spaventata da questa cosa e non sta più utilizzando WhatsApp….

    1. Ciao Andrea, purtroppo è possibile. I modi per spiare WhatsApp esistono davvero, quasi tutti però passano per qualche disattenzione del proprietario dello smartphone. Ad esempio basta un attimo per inviare l’intero contenuto di una chat via email. Oppure, come dicevi tu, è possibile in meno di un minuto attivare WhatsApp Web su un PC. Consiglierei alla tua amica di verificare quali sono i computer connessi con WhatsApp Web e disconnetterli tutti. Potrà poi riconnettere un suo PC se vorrà. Se vuoi saperne di più su WhatsApp Web leggi il mio apposito articolo.

  26. Ho bloccato un contatto. Io vedo il suo ultimo accesso mi scompare solo se lui si connette su wa. Me lo confermi? Entrambi abbiamo iPhone 6. Ho la sensazione che lui veda quando io sono connessa. Può essere?

    1. Ciao Raffaella, da quello che mi dici tu non hai davvero bloccato il contatto. Quando un contatto è bloccato nessuno dei due può vedere se l’altro è online o il suo ultimo accesso, indipendentemente da chi dei due ha bloccato.

  27. Ho bloccato un contatto su telefono e whatsapp poi per sbaglio cancellato questo contatto come posso fare per recuperare é urgente il mio tel é un iPhone 4

    1. Ciao Cristina, devi andare nelle impostazioni dell’account, nella schermata della privacy, scorrere un po’ la pagina fin dove c’è l’elenco dei contatti bloccati e sbloccarlo.
      Quindi Impostazioni Account Privacy Contatti Bloccati.

  28. Gentile Alessandro, ad una mia amica è successa una cosa strana. Ha bloccato (nella Privacy iPhone) un contatto. Per alcuni giorni, andando sul profilo del contatto bloccato, ne vedeva comunque l’ora dell’ultimo accesso, ma mai la scritta online. Poteva però rileggere i messaggi mandati prima di bloccare. Oggi è apparsa la pagina “grigina” come chat e la scritta in evidenza “sblocca se vuoi chattare “.
    Cosa significa? Che il contatto bloccato ha fatto qualcosa per capire se era controllato o meno? Com’è possibile che lei vedesse gli ultimi accessi e oggi sia apparsa quella scritta?
    Misteriosamente , questa sera quella stessa scritta è sparita… e la mia amica può vedere di nuovo l’ultimo Accesso.
    Grazie per il tuo prezioso apporto!

    1. Ciao Chiara, quello che mi dici non ha alcuna spiegazione perchè quando si blocca un contatto non si può vedere il suo ultimo accesso. Di solito questo dato è visibile per pochi secondi dopo il blocco, nel tuo caso invece pare che sia durato dei giorni e poi sia anche riapparso. Immagino che sia riapparso l’ultimo accesso prima del blocco. Inoltre di un contatto bloccato non si può sapere se è online o meno. Per quel che riguarda i messaggi intercorsi prima del blocco, è normale che si possano leggere. La scritta del tipo “sblocca se vuoi chattare” viene mostrata quando si cerca di inviare un messaggio ad un contatto bloccato. Ti dico queste cose perchè così la tua amica può capire se ha fatto lei qualcosa di strano. Comunque finché il contatto è bloccato non è possibile esercitare alcuna forma di controllo.

  29. Rispettabile Signor Alessandro Nicotra
    Felice di vedere la Sua BRILLANTE pagina
    Ho bisogno del suo Aiuto !!
    Le mie domande
    È possibile bloccare i messaggi SMS ?
    La ragione per cui ho inviato un messaggio da un mese a un amico e la pagina dove visualizza i dettagli del messaggio sempre
    RAPPORTO DI CONSEGNA: NON SUCCESSO. STATO: INVIATO
    Sapendo che la sua pagina del suo numero telefono sul mio cellulare ha ancora i seguenti segnali
    Whats = viber + ( quadrato blue non so cosa vuol dire ? )
    Grazie
    I migliori saluti

    1. Ciao, è possibile bloccare la ricezione degli SMS ma non è possibile sapere se un tuo contatto ha bloccato la ricezione dei tuoi SMS. Questo perché il protocollo SMS prevede solo un rapporto di invio e non uno di avvenuta consegna. Per questo motivo, all’invio di un SMS, si può associare una richiesta di rapporto di consegna. È però a discrezione del ricevente inviare o meno il rapporto di consegna che è a tutti gli gli effetti un SMS di ritorno.

  30. Buonasera Alessandro, la mia ex moglie mi ha bloccato WhatsApp. Domanda: se io cambio operatore ma tengo lo stesso numero il blocco rimane ? Ho il sospetto che mi tradisce c’è un modo per scoprirlo ?
    Grazie in anticipo

    1. Ciao Nuccio, la risposta alla tua domanda è sì. Se cambi operatore mantenendo il numero il blocco rimane. Però mi sento di darti un consiglio, perchè se è una ex il tradimento non esiste: lasciala perdere, trovatene un’altra…

  31. Salve,
    Avrei bisogno di una informazione:
    Ho bloccato un contatto di Whatsapp nel mio Gasalxy S5 Neo.
    Con un altro telefono ho notato che questo contatto cambia la foto del profilo ogni settimana ; la cosa strana è che anche sul GalaxyS5 si aggiorna la foto del profilo, nonostante il contatto risulti “bloccato” .

    È normale ?
    Grazie

    1. Ciao Michele, si è normale. Di una persona bloccata è possibile vedere l’immagine del profilo ed anche se questa viene cambiata.

  32. Ciao vorrei sapere se una persona mi blocca su Whatsapp può vedere il mio stato senza che io me ne accorga. Ciao e grazie in anticipo

    1. Ciao Angelica. Dipende da cosa si intende per “stato”. Fino all’inizio del 2017 lo stato di WhatsApp era quello che ora è l’info del profilo. Ciò premesso un utente che ti ha bloccata non può vedere i tuoi stati di WhatsApp ma può vedere le info e l’immagine del tuo profilo.
      Una curiosità: se l’utente che ti ha bloccata su WhatsApp ti sblocca mentre hai degli stati attivi, questo potrà vedere gli stati anche se pubblicati mentre eri bloccata. Quindi un utente che ti ha bloccata, sbloccandoti, potrà vedere i tuoi stati se questi non sono ancora scaduti.

  33. Buongiorno,
    vorrei sapere se il blocco di un contatto su whatsapp è sempre voluto o se ci possono essere altre cause.
    Grazie

    1. Ciao Paola, il blocco di un contatto su WhatsApp è un’azione volontaria. Non conosco casi di blocchi automatici dovuti all’uso della chat o casi di blocchi dovuti ad altre cause.

  34. Caro Alessandro,
    grazie per le informazioni molto interessanti.
    Ho due domande, per chiarire quanto forse hai già spiegato:
    se una persona vede il mio stato (i messaggi temporanei) significa che non mi ha bloccato?
    Se la foto del profilo di un contatto è visibile, significa che non sono stato bloccato da questo contatto? Oppure la foto può persistere dopo il blocco da parte di un contatto?
    Grazie per le info 🙂

    1. Ciao Marco, grazie a te per avermi scritto. Alla prima domanda la risposta è sì: se una persona vede i tuoi aggiornamenti di stato vuol dire che non ti ha bloccato.
      Alla seconda la risposta è che la foto del profilo di WhatsApp diventa invisibile se un contatto ti blocca. Tuttavia questa può persistere se nella rubrica del tuo smartphone a questo contatto è associata la stessa immagine. Se al contatto in rubrica è associata un’immagine diversa da quella del profilo di WhatsApp, allora l’immagine memorizzata nel tuo smartphone sostituisce l’immagine del profilo di una persona che ti ha bloccato.

  35. Ciao, ho letto la mail di risp ad Angelica….quindi se ho bloccato un contatto su wazzap e lo sblocco, posso vedere i suoi stati che ha aggiornato mentre era bloccato? Grazie

    1. Ciao Chiara, la risposta è sì. Devo dire che la cosa mi ha sorpreso un po’ perché mi aspettavo il contrario. Alcuni lettori infatti mi hanno segnalato il fatto che non vedevano gli stati di WhatsApp dopo lo sblocco. Farò dei test per capire meglio come funziona. A breve quindi risponderò ancora a questo commento per pubblicare i risultati.

      1. Ho cercato di venire a capo di questo rebus. Purtroppo non ci sono riuscito. Nei miei test si sono verificate entrambe le situazioni senza una apparente regola. Quando si blocca un contatto, a volte si riesce a vedere gli aggiornamenti di stato che questo ha pubblicato nelle ultime 24 ore, altre volte no.

  36. Ciao. Faccio una domanda nuova mai fatta da nessun altro con la speranza che qualcuno possa rispondermi. Come è possibile che un contatto di WhatsApp che prima era sempre stato visibile sul mio numero (come iscritto a WhatsApp) mentre da alcune settimane non è più visualizzabile nei miei contatti di WhatsApp (come se non fosse iscritto a WhatsApp!)? Intendo che non appare più il profilo quindi nemmeno quella faccina grigia in caso fossi stato bloccato. Preciso che non ci siamo mai scritti. Ho provato ad inserire quel contatto su un altro telefono abbinato ad un altro numero (che lui non conosce) e risulta visualizzabile!

    1. Ciao Roberto, hai provato a cercare il contatto tramite la ricerca di WhatsApp, utilizzando lo strumento accessibile tramite l’icona a forma di lente di ingrandimento?

  37. Certo che ho provato. In tutti i modi possibili. Ho provato pure ad aggiornare, a spegnere ed a riaccendere. Ho scritto anche a WhatsApp per chiedere di aggiornarmi i contatti ma nulla. Solo quel numero non mi appare. Per me una spiegazione potrebbe essere che mi abbia bloccato e poi cancellato il mio numero dai suoi contatti ma non so se sia veramente così…

    1. Il problema potrebbe essere nella tua rubrica. Sei entrato nella rubrica del tuo telefono per verificare che il contatto ci sia e che sia associato anche a WhatsApp?
      Contatto WhatsApp nella rubrica del telefono

  38. Grazie x la ricerca dei test!..cmq solo se sblocco vedo gli stati dell’utente che ho sbloccato giusto?

    1. Prego Chiara, sono troppo curioso per non fare dei test quando ho un dubbio.. per il resto ti confermo che non puoi vedere gli stati di un utente bloccato.

  39. Il rapporto di consegna arriva anke se sms bloccati? X i-phone no. Cioè arriva rapporto ma nn sms

    1. Ciao Simona, visto che stai parlando di blocchi SMS, potresti leggere l’articolo in cui parlo dei blocchi relativi a

      • chiamate
      • SMS
      • messaggerie

      In ogni caso, il rapporto di consegna è a tutti gli effetti un SMS di ritorno. Dipende dal telefono e dalle impostazioni dei blocchi del sistema operativo. In linea di massima la risposta è no. Se c’è un blocco per la ricezione di SMS da un numero

      il rapporto di consegna, per un messaggio SMS inviato da numero bloccato, non viene inviato.

  40. Morale…anke se bloccati possiamo vedere il contatto ke ha operato il blocco. Poi bisogna vedere ke inpostazioni privacy ha ognuno. C è ki nn vuole far sapere niente : foto-info-stato-ultimo accesso-conferma di lettura. Giusto alessandro?

    1. Dipende da chi ha operato il blocco su WhatsApp. Se sei stata tu a bloccare, potrai vedere le info, la foto, ma non l’ultimo accesso ne le conferme di lettura (in quanto i messaggi inviati non vengono consegnati).
      Se il blocco lo hai subito non vedrai nemmeno la foto.
      In assenza di blocchi valgono le impostazioni privacy di ogni utente. A questo proposito ti consiglio di leggere l’articolo in cui ho parlato della privacy di WhatsApp.

  41. Buongiorno Sig. Alessandro, la mia domanda è molto particolare. È possibile tramite qualche blocco o magari una app parental control limitare l’invio di messaggi what’s app solo ad alcuni contatti della rubrica? Faccio un esempio pratico: mio mamma che purtroppo ha alcuni problemi fa spesso invii multipli di foto o video selezionando tutta la sua rubrica. Bloccargli i contatti non serve a niente perchè comunque what’s app ti avverte e ti consente di sbloccare il contatto se provi a mandargli il messaggio. Ovvio non è una bellissima cosa che all’elettricista o al fornaio gli arrivi il messaggio del buongiorno…soluzioni in merito?
    Grazie in anticipo

    1. Eh bella domanda Alessandro… purtroppo non ci sono soluzioni semplici e nemmeno conosco alcuna app che possa fare questa operazione. Per impedire l’invio di messaggi ci sono solo due strade.
      La prima è quella di rimuovere il contatto dalla rubrica del telefono, come suggerisce la stessa WhatsApp nelle FAQ.
      La seconda è quella di bloccare il contatto utilizzando gli strumenti messi a disposizione dalla app di messaggistica.

  42. È possibile che l’ultimo accesso whatsapp non venga aggiornato ? Mi capita andando nel profilo di mia mamma e mi dice che l’ultimo accesso è stato ieri ma in realtà era online con me.

    1. Ciao Clara, io non sono mai incappato in questo tipo di problema. È ovvio che se è successo è possibile. Ho due idee in merito:
      La prima è che possa essere un problema di comunicazione interno ai server di WhatsApp, in questo caso dovrebbe essere un fatto sporadico.
      La seconda è che uno degli smartphone coinvolti abbia una versione di WhatsApp non aggiornata, in questo caso il problema potrebbe ripetersi.

  43. Salve,mi chiedevo se ho impostato la privacy solo sui miei contatti riguardo a stato foto ed ultimo accesso,chi non è tra i miei contatti se ha il mio numero mi può vedere on line quando sto conversando con uno dei miei contatti?grazie

    1. Ciao Maurizio, se nella sezione Privacy di WhatsApp hai impostato

      • Ultimo accesso
      • Immagine del profilo
      • Info

      su I miei contatti, allora chi non è tra i tuoi contatti non potrà vedere queste informazioni.
      Puoi trovare tutto sulla Privacy di WhatsApp nell’articolo che ho scritto a riguardo.

  44. Ciao Alessandro, Circa un anno fa una persona mi ha bloccata avvertendomi prima. Mi ha detto che mi avrebbe tolto anche dalla sua rubrica e ha bloccato anche i miei sms e chiamate. Sono ancora bloccata. Mi chiedo: cancellando il mio numero dalla rubrica, cancellando i miei sms e chiamate dal registro chiamate, bloccandomi su whattsapp ed eliminando anche la mia chat, quindi non vedendo il mio numero piu’ da nessuna parte, potrebbe ritrovare il mio numero volendomi ricontattare?

    1. Ciao Claudia. Certo che può ritrovare il numero. Per poter tenere bloccato il numero, WhatsApp lo memorizza in un apposito registro. Se dovessi essere tu a fare questa operazione dovresti fare in questo modo: entra nelle impostazioni dell’account, accedi alla schermata della privacy, poi scorri un po’ la pagina, ad un certo punto troverai l’elenco dei contatti bloccati, entra ma non sbloccarlo, almeno non subito.

      • Riepilogando: Impostazioni → Account → Privacy → Contatti Bloccati.

      Ti dicevo di non sbloccarlo subito perchè questa è probabilmente l’unica traccia che hai di questo numero: se sblocchi il contatto la perdi. Se eventualmente hai pensato di sbloccarlo, copia prima il numero in qualche maniera: fai uno screenshot o meglio: carta e penna!

      1. Grazie Alessandro. Comunque se la persona mi sblocca e non copia il numero (perdendo quindi completamente le mie tracce), io posso comunque ricontattarla e vedere di nuovo la foto ecc, vero?
        Ultima cosa: anche se questa persona cambia telefono ma non il suo numero, puo’ ritrovarmi tra le persone bloccate (sempre non avendo tracce di me da nessuna parte), vero?
        E nel caso in cui invece cambia numero, trasferendolo su whattsapp al posto del vecchio numero che succede? Io non risulterei piu’ bloccata? Grazie 1000 se puoi rispondere a tutte queste domande 🙂

        1. Prego Claudia, mi piace rispondere alle domande dei lettori e poi tutte le domande e le risposte vanno a comporre un gran bel bagaglio di informazioni preziose per gli utenti del sito.
          Allora, prima risposta: se ti sblocca tu potrai nuovamente contattarlo, se poi potrai anche vedere Immagine del profilo, Ultimo accesso e Info, dipende dalle sue impostazioni della privacy di WhatsApp che ti consiglio di leggere.
          Seconda risposta: se cambia il telefono ma non il suo numero tutto resta invariato e quindi se eri bloccata resti bloccata e può ancora ritrovare il tuo numero.
          Terza risposta: se cambia numero i casi sono due. Se fa la procedura di cambio numero prevista dalla app allora il nuovo numero eredita tutte le impostazioni del precedente e ancora una volta potrà ritrovare il tuo numero. Se invece cambia numero senza fare l’operazione di trasloco tutto cambia: sarete due perfetti sconosciuti.

  45. Ciao ho un dubbio e vorrei capire, sono in un gruppo in cui c’è una persona che conosco, ora quando clicchi su un numero o un nome le opzioni ti dicono: messaggia con … – salva … ecc…
    Se clicco su questo nome mi dice anche mostra ….
    Perché? E se scelgo questa opzione che succede?

    1. Ciao Lori, ovviamente nei gruppi, in particolare in quelli numerosi, ci sono sempre persone che già sono nei tuoi contatti e altre che invece non sono tra questi. WhatsApp tiene conto di questa differenza. Infatti, nell’elenco dei partecipanti al gruppo, ti da la possibilità di fare tap su ognuno dei partecipanti mostrando poi le diverse opzioni relative al contatto che hai toccato. Queste opzioni differiscono in funzione della presenza o meno di quel numero tra i tuoi contatti. Differenza che salta subito all’occhio in quanto dei contatti vedi il nome, mentre degli altri partecipanti vedi il numero.
      Per i contatti è presente anche la voce Mostra: se fai tap su questa accederai alla profilo del contatto, quindi immagine del profilo, info e gruppi in comune.
      Maggiori informazioni sui gruppi di WhatsApp le trovi in un articolo dedicato proprio a questi.

  46. Ciao Alessandro, in seguito un litigio il mio ex mi ha bloccata ovunque. Cosa posso fare?

    1. Ciao Marta, dipende da cosa intendi per ovunque. Quali erano i canali di comunicazione che utilizzavate? Ha provato a mettere in atto i consigli di questo articolo con l’aiuto di un complice? Hai provato con un canale diverso? Potresti inviargli una email in cui gli spieghi le tue ragioni e, se hai qualcosa da farti perdonare chiedi scusa. Un altro tentativo che puoi fare è quello di installare una app che magari lui usa e tu ancora no, tipo Snapchat o Telegram. Se non l’hai ancora usata non può averti bloccata preventivamente…

  47. scusa una domanda ma se creo la procedura sopra descritta il contatto che mi ha bloccato riceve qlc notifica tipo tizio ti ha aggiunto nel gruppo? il contatto che ti ha bloccato può scoprire qlc?

    1. Ciao Luigi, sì, riceve una notifica che gli dice di essere stato aggiunto al gruppo. Per questo motivo consiglio di fare l’operazione in un lasso di tempo in cui si presume che il contatto, con cui si vuole rientrare in contatto, non sia online. Ad esempio di notte.

  48. Ciao Alessandro, una domanda che forse non è stata ancora fatta: chi mi blocca su whatsapp cosa vede di me?

    1. Ciao Lara, in effetti si è parlato molto di cosa vede chi è bloccato e poco di cosa vede chi blocca. Chi ti blocca su WhatsApp di te può vedere

      • numero
      • info
      • immagine del profilo

      Chi ti blocca invece NON può vedere

      • Se sei online
      • Ora dell’ultimo accesso

      Ti ricordo che lo stato online e l’ora dell’ultimo accesso dipendono dalle impostazioni della privacy.

  49. Ciao! Forse farò una domanda difficile, se ho bloccato un utente su wazzap e poi cambio numero, scheda nuova..la mia domanda è se il mio vecchio numero lo faccio intestare ad un altra persona, il blocco che avevo dato a quell’utente viene in automatico sbloccato? xchè è intestato ad un altra persona?

    1. Ciao Chiara, il blocco di un contatto su WhatsApp viene memorizzato dalla app in un registro in base al suo numero di telefono. Per questo motivo la persona che avrà in futuro il numero telefonico risulterà ancora bloccata dai contatti WhatsApp che l’avevano bloccata in precedenza. Se con questa domanda vuoi sapere se è possibile aggirare il blocco cambiando l’intestatario della scheda, la risposta è no. Il blocco resta.

  50. Ciao. Complimenti per l’articolo intanto. Ti vorrei confermare però che pur avendo bloccato un contatto si riesce a vedere , ammesso che anche lui non ti abbia bloccato, sia la foto profilo che degli ultimi accessi. Mi spiego meglio. Ho bloccato un contatto senza essere a mia volta bloccato e riesco a vedere oltre che la sua foto anche dei suoi accessi recenti. A volte scompaiono salvo poi ricomparire gli ultimi accessi in orari diversi. Hai info in merito?

    1. Ciao Luca, le cose stanno come dici tu. Se tu blocchi una persona ma lei non blocca te, riesci a vedere le sue info. Per quanto riguarda i dati sull’ultimo accesso, non dovresti vederlo così come non dovresti vedere se è online o meno.

      1. Non è esattamente così. Della persona che tu hai bloccato oltre a vedere le info e la foto vedi anche gli ultimi accessi. Non vedi quando è online ma siccome ogni tanto questi orari di accesso scompaiono , salvo poi ricomparire aggiornati, presumo sia online quando nn si vede alcun orario

        1. Luca, è vero che di tanto in tanto possono comparire degli orari relativi ad un contatto bloccato. Dai test che ho fatto però, questi orari non seguono alcuna regola fissa e non si riesce a determinare a cosa siano riferibili. La loro attendibilità circa la presenza online o meno del contatto bloccato è molto bassa.

  51. Un utente bloccato è riuscito a mandarmi un messaggio.
    Ho controllato e mi risulta ancora bloccato com’è possibile?
    Grazie

    1. Ciao Letizia, questa è chiaramente una anomalia, di regola non è possibile inviare un messaggio ad un contatto bloccato. Mi dispiace ma non posso azzardare alcuna ipotesi. Tra l’altro sei la prima persona che mi segnala un simile evento per cui non ho alcun precedente da cui trarre qualche spunto. Ti consiglio di contattare l’assistenza.

  52. Ciao, ho bloccato una persona sia sul telefono che su whatsapp ma nonostante questo ricevo ancora suoi messaggi e vedo sia foto che accesso. Cosa devo fare?

    1. Ciao Claudia, in poche ore ho ricevuto tre segnalazioni di messaggi ricevuti nonostante il blocco di WhatsApp, cosa che negli anni precedenti non era mai avvenuto. Immagino ci sia qualche problema con WhatsApp. Per quanto riguarda la persona che hai bloccato semplicemente ignorala cercando di non leggere i suoi messaggi, se dovesse vedere (e non so se accade) la doppia spunta blu, potrebbe diventare insistente. Nel frattempo segnala l’anomalia a WhatsApp partendo da questo link

  53. ciao.
    ho bloccato uno stalker su whatsapp e non mi aveva più molestata.Ieri ho avviato le pratiche per cambiare gestore telefonico e stamattina ho trovato un suo messaggio nonostante il blocco.
    Com’è possibile? Dipende dal cambio gestore?(ho ancora quello vecchio però)

    1. Ciao Gabri, non dipende dal cambio del gestore. Come mi dicevi il cambio non è ancora avvenuto ma anche quando avverrà non influenzerà i contatti bloccati perchè i blocchi di WhatsApp sono sul numero.
      Non sei la sola che in queste ore mi ha segnalato l’arrivo di messaggi nonostante il blocco, ovviamente non so come sia possibile che ciò accada ed è chiaramente una anomalia. Ti consiglio di segnalare la cosa all’assistenza di WhatsApp.

  54. Ciao, ho bloccato una persona da tutte le parti, ovvero WAPP cell. etc., ma a quanto pare, ha superato il blocco con il trucco del “Gruppo”. Ora ti chiedo: basta capire in quale gruppo sono stato inserito e ne esco x far si che il blocco funzioni? Oppure, in alternativa, posso chiedere al mio operatore telefonico di bloccare direttamente il numero in questione?

    1. Ciao Gigi, se ha utilizzato il trucco del gruppo per superare il blocco di WhatsApp ti basterà uscire dal gruppo in questione per ripristinare la situazione. Per quanto riguarda il gestore telefonico, invece, questo non può far nulla per bloccare i messaggi di WhatsApp.

  55. Oggi alcuni dei miei contatti bloccati ed esclusi dalla visualizzazione dello stato (IMP.-PRIVACY DELLO STATO) hanno visualizzato la foto del mio stato. Ho contattato l’assistenza ma ancora nessuna risposta precisa in merito. Com’è possibile? Qualcun altro ha notato la stessa anomalia/bug? Grazie

  56. Ciao….volevo rispondere anch’io alla mail di Luca di ieri…anch’io avendo bloccato un contatto, all’inizio vedevo la foto e gli ultimi accessi…ma bisogna cancellare la chat di questo utente!!..e non avendo più la chat,se vuoi rivedere le info devi andare sulla rubrica wazzap e sbloccarlo!..

  57. Ciao Alessandro , può una persona controllare il mio stato su whatz up senza che io me ne accorga .

    Grazie
    Antonio

    1. Ciao Antonio, quando si parla di stati si rischia sempre di fare confusione. Perché fino all’introduzione degli stati che durano 24 ore, per stato si intendevano le info. Detto questo, chi pubblica uno stato di WhatsApp può sapere chi lo ha visto e non c’è modo di impedire di essere inclusi nell’elenco delle persone che hanno visto lo stato. Per quanto riguarda le info (se la privacy lo consente) possono essere viste all’insaputa del contatto proprietario delle stesse.

  58. Ciao! Volevo sapere una cosa. Un mio contatto aveva deciso di nascondere foto profilo, stato, ultimo accesso e visualizzazione a tutti i suoi contatti.. quindi non potevo sapere se leggeva o no i miei messaggi. Ora mi trovo in una situazione nella quale, quando gli ho inviato un messaggio, non l’ha ricevuto, quindi può essere che abbia bloccato anche me. Volevo sapere se anche se sono stata bloccata posso vedere quando entra online

    1. Ciao Claudia, i tuoi sospetti sono fondati ma non puoi essere certa che ti abbia bloccata. Se però lo vedi online allora puoi essere certa del contrario perché di un contatto che ti ha bloccata, non puoi vedere le informazione sugli accessi.

      1. Ciao Alessandro, sicuramente sarò stato bloccato e non so se, solo sul suo whatsapp o anche nella sua rubrica. Ho sulla mia rubrica il suo numero ed il suo nome, e su Whatsapp vedo il suo nome senza foto e basta. Quello che è strano che un giorno sotto il suo nome si visualizza la scritta “sono a lavoro” e dal giorno dopo niente più, solo nome e basta. Che è successo? Grazie

        1. Ciao Giampiero, l’ipotesi più probabile è che ti abbia bloccato. Di un contatto bloccato infatti non si vedono le info e la foto (a meno che questa non sia memorizzata nel tuo smartphone). Potrebbe però trattarsi anche di impostazioni della privacy. Infatti anche modificando le impostazioni della privacy di WhatsApp è possibile non mostrare ne foto ne info.

  59. Ciao Alessandro ho un problema che solo tu mi potrai risolvere. Ho incontrato un mio vecchio che non rivedevo da tanto e ci siamo scambiati i numeri. L’ho aggiunto in rubrica e risulta che ce l’ho anche tra i contatti di whatsapp. La cosa stranissima e’ che non riesco a vedere ne’ immagine profilo, ne’ ultimo accesso, e quando provo a scrivergli mi da solo una spunta. Non e’ possibile che mi abbia bloccato perche’ non avrebbe senso. In piu’ ho fatto anche una prova per vedere se mi avesse bloccato veramente. Ho salvato il numero nella rubrica del cellulare di mia madre, e mi fa la stessa cosa anche con quello di un secondo amico. Com’e’ possibile?

    1. Ciao Domenico, questa cosa si verifica quando scrivi ad un tuo contatto che però non ha il tuo numero nella sua rubrica. È un sistema di prevenzione dello spam. È probabile che il tuo amico non abbia salvato in rubrica il tuo numero di telefono. È possibile che abbia ricevuto il tuo messaggio con un avviso di WhatsApp che gli segnalava il fatto che si potesse trattare di potenziale spam. Se nel tuo messaggio non hai indicato il tuo nome lui potrebbe non aver capito chi fosse il mittente del messaggio ed averlo trattato come spam. Puoi provare a scrivergli ancora via SMS o meglio, a fargli una telefonata.

  60. Buongiorno. Se un contatto mi blocca su Whatsapp, nel momento in cui inserisco una nuova sim sullo stesso telefono, registrandomi nuovamente sull’app, il blocco persiste ugualmente? È necessario avere un telefono nuovo o basta cambiare sim? Graazie.

    1. Ciao Lorenza, una nuova sim (se non hai fatto la portabilità del numero) azzererà la precedente installazione di WhatsApp e con essa gli eventuali blocchi. Non è necessario cambiare il telefono, con una nuova sim sarai come una nuova iscritta a WhatsApp.

  61. Buongiorno Alessandro, di un contatto che ho in rubrica riesco a vedere:
    – ultimo accesso
    – notfiche di ricezione e lettura messaggi
    – info di default (hey there i am using whatsapp)
    – solo notifica di ricezione di un messaggio broadcast
    non vedo però stato e immagine del profilo. E’ ipotizzabile che io non sia nella sua rubrica sebbene il messaggio di broadcast sia stato recapitato (in teoria se non fossi in rubrica non dovrebbe poter essere consegnarto ma il dubbio mi è venuto)?

    Grazie

    1. Ciao Pasquale, io non credo che non ti abbia in rubrica: il tuo contatto riceve i messaggi, tu puoi vedere le sue informazioni di accesso e le info, dovrebbe avere una configurazione della privacy un po’ contorta; difficile ma possibile. Un po’ più probabile è che il tuo contatto, non abbia una immagine del profilo e non pubblichi aggiornamenti di stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *